.:Home: :Archivio: :Forum:. Ultimo aggiornamento: Domenica, 15 Marzo, 2015

 

.:Sito:.


Home
Cos'è questo sito?
Archivio
Mai dire D&D
Pisquano Fantasy
Download
Contributi esterni


.:Avventure:.


Compagnia dell'Est
Compagnia dei Ghiacci
Compagnia dell'Ovest
Figli del Lupo


.:Forgotten Realms:.


Ambientazione
Cronologia


.:Planescape:.


Ambientazione
La Regola del Tre


.:Sondaggio:.



Archivio sondaggi

COMPAGNIA DELL'EST -> AVVENTURE


14 MARPENOTH 1367 C.V.  -  2 GIUGNO 2002 C.G.


Preoccupato per la metamorfosi subita da Showtime, Sayan tenta il tutto per tutto e usa su di lui un olio trovato nel grande cubo nero. Per sua grande fortuna si tratta di un olio del disincanto così il nano riprende la sua forma originaria, anche Sayan quindi usa l'olio su di sè e torna ad essere un dragonkin. Finalmente la compagnia può riprendere l'esplorazione del tempio, ma subito si trova di fronte ad un altro pericolo; nella stanza successiva gli avventurieri vengono attaccati da strane creaturine con il potere di sparire quando stanno per essere colpite per riapparire in una posizione diversa. Anche se un po' a fatica anche questo pericolo viene superato. Proseguendo il cammino il gruppo si trova in una strana situazione, quello che era un corridoio mano a mano che avanzano diventa un tunnel di una grotta, molto lungo, molto più da quanto, vedendo il tempio dall'esterno, si possa pensare che la struttura sia in grado di contenere. Infine si trovano in una grotta chiusa, completamente vuota se non per un grosso specchio attaccato alla parete. Sulla cornice dello specchio sono incise le parole "l'unico modo per proseguire è tornare indietro attraverso lo specchio"; cosa incredibile è che guardandosi allo specchio si vedono le proprie spalle e non il fronte. Esaminando l'oggetto gli avventurieri si accorgono che è possibile attraversare la superficie così decidono di passare tutti dall'altra parte. Si ritrovano in una galleria con lo specchio, ora normale e non attraversabile, alle loro spalle e continuano la loro esplorazione, ma con grande sorpresa dopo un po' si ritrovano nella stanza dello specchio e quello che è più strano vedono loro stessi mentre lo attraversano. Presto capiscono di essere tornati indietro nel tempo, ma ora il problema è come proseguire? Tentano più volte di attraversare lo specchio in vario ordine e camminando avanti o indietro, ma il risultato è sempre lo stesso, si ritrovano nello stesso punto indietro nel tempo. Alla fine prendono una decisione, una volta attraversato lo specchio e ritrovatisi nella galleria, lo infrangono; è la soluzione giusta infatti dietro l'oggetto si vede ora un passaggio. Attraversato il passaggio e camminato ancora un poco, il gruppo, arriva finalmente nella stanza che gli elfi avevano descritto come l'ultima del tempio, una elegante stanza circolare che sembra una specie di studio. La stanza sembra disabitata, ma mentre gli avventurieri la esaminano, succede qualcosa di molto strano: gli oggetti spariscono e le pareti diventano di fredde fiamme blu che ruotano vorticosamente. Subito appare un essere dall'aspetto alieno che fluttua a mezz'aria e si rivolge alla compagnia telepaticamente. Dice loro di venire da un'altra dimensione, che qualcuno molto tempo prima ha aperto un passaggio con il primo piano materiale e che loro ora hanno dissacrato quel luogo e verranno uccisi per questo. La battaglia è dura, l'essere dimostra di essere dotato di poteri magici e psionici, ma nonostante tutto la Compagnia del Drago vince ancora. Ora possono tornare da eroi al villaggio degli elfi e prepararsi per affrontare le prossime avventure.

 

< vai all'indice >
.:Forum:.


Indice
Discussioni Generali
Giochi di Ruolo
Appuntamenti
Pisquano Fantasy


.:Varie:.


Link
Contatti
Segnala errori
Disclaimer
Vecchio sito


.:Dice Roller:.


Dice Roller


.:Statistiche:.





 

Tutto il materiale presente in questo sito è © Copyright dei rispettivi proprietari. Pubblicazione amatoriale, intesa al solo scopo d'intrattenimento.