.:Home: :Archivio: :Forum:. Ultimo aggiornamento: Domenica, 15 Marzo, 2015

 

.:Sito:.


Home
Cos'è questo sito?
Archivio
Mai dire D&D
Pisquano Fantasy
Download
Contributi esterni


.:Avventure:.


Compagnia dell'Est
Compagnia dei Ghiacci
Compagnia dell'Ovest
Figli del Lupo


.:Forgotten Realms:.


Ambientazione
Cronologia


.:Planescape:.


Ambientazione
La Regola del Tre


.:Sondaggio:.



Archivio sondaggi

COMPAGNIA DELL'EST -> AVVENTURE


19 UKTAR 1367 C.V. - 8 GIUGNO 2003 C.G.


Inizia il processo. Showtime è accusato di furto aggravato, Sayan di omicidio plurimo, Pasquale parla in difesa dei compagni. Il paladino presenta un'attenta descrizione dei fatti riguardanti il furto e la sua dinamica e le sue argomentazioni sembrano se non altro far sorgere il ragionevole dubbio che potrebbe far scagionare il nano. Questo forse in un normale tribunale, non in un tribunale militare Zhentilar dove, accanto alle insegne di Zhentil Keep, campeggia il simbolo di Cyric. Il caso di Sayan è invece disperato, il mago ha ucciso cinque uomini davanti a testimoni e la sua deposizione peggiora le cose, infatti sicuro di sé e furioso con i suoi accusatori dichiara che il suo unico dispiacere sia quello di non essere stato aiutato dai compagni, così avrebbe potuto uccidere molte più persone. La decisone del tribunale è drastica: Showtime sarà impiccato per furto, Sayan sarà torturato e decapitato, Pasquale sarà imprigionato per complicità fino a nuovo ordine; gli altri due componenti del gruppo dovranno lasciare la città per sempre. I tre vengono condotti nelle loro celle, ma durante la notte degli uomini vestiti come le guardie del posto li vanno a prelevare e li conducono in una stanza. Qui incontrano un uomo che dice loro di far parte di un gruppo che sospetta che il vero ladro del Guanto del Guerriero abbia sostituito la vera reliquia con un falso ed abbia fatto accusare loro come capri espiatori. In oltre si sospetta che all'interno del tempio di Tempus ci sia una spia che lavori per l'esercito di Hillsfar e probabilmente sia lo stesso ladro. Quindi propone alla Compagnia del Drago di scoprire la veridicità di queste affermazioni e l'identità della spia, in cambio saranno liberi e avranno anche una ricompensa. Il gruppo non esita un istante e accetta. Il problema ora sarà introdursi furtivamente nel tempio per scoprire la vera natura del guanto e per indagare.

 

< vai all'indice >
.:Forum:.


Indice
Discussioni Generali
Giochi di Ruolo
Appuntamenti
Pisquano Fantasy


.:Varie:.


Link
Contatti
Segnala errori
Disclaimer
Vecchio sito


.:Dice Roller:.


Dice Roller


.:Statistiche:.





 

Tutto il materiale presente in questo sito è © Copyright dei rispettivi proprietari. Pubblicazione amatoriale, intesa al solo scopo d'intrattenimento.