.:Home: :Archivio: :Forum:. Ultimo aggiornamento: Domenica, 15 Marzo, 2015

 

.:Sito:.


Home
Cos'è questo sito?
Archivio
Mai dire D&D
Pisquano Fantasy
Download
Contributi esterni


.:Avventure:.


Compagnia dell'Est
Compagnia dei Ghiacci
Compagnia dell'Ovest
Figli del Lupo


.:Forgotten Realms:.


Ambientazione
Cronologia


.:Planescape:.


Ambientazione
La Regola del Tre


.:Sondaggio:.



Archivio sondaggi

FIGLI DEL LUPO -> AVVENTURE


1 HAMMER 1371 C.V. - 5 AGOSTO 2010 C.G.

"Nelle fredde notti d'inverno
quando il giaccio ti gela il sangue e ti entra nelle ossa fino al midollo
sogniamo sogni di sangue
sogniamo di carni lacerate da lame temprate
di calde viscere che si disperdono sulla neve
sogniamo di arti spezzati a furia di colpi violenti
del sapore acre della morte
sogniamo di segni indelebili sui nostri corpi
lasciati come monito dai nostri nemici
a ricordo di vittorie e sconfitte
sogniamo tutto questo
e questi sono i sogni più dolci
perchè noi siamo i Figli del Lupo
i prediletti di Gruumsh, colui che non dorme mai
perchè noi siamo orchi"

Un enorme campo di battaglia. Orde di orchi che si scontrano selvaggiamente. Teschi Laceri, Fauci Rosse, Strappa Cuori, tutti contro tutti. I Figli del Lupo sono dispersi nel cuore della battaglia. Ruuk il loro capo li chiama a sè, ordina di compattare le fila e di dirigere verso il capo dei nemici. I Figli del Lupo eseguono all'unisono. Come un tutt'uno si muovono attraverso il caos della battaglia. Un cuneo di tagliente metallo che non si ferma davanti a nulla. Nemici su nemici cadono ai loro piedi. Un gruppo di Fauci Rosse gli si para davanti e con loro conducono un troll selvaggio. I Figli del Lupo senza tentennare si preparano ad affrontarlo. Alle loro spalle sopraggiunge un nutrito numero di Strappa Cuori. I Figli del Lupo sono circondati. Si dispongono in cerchio pronti ad affrontare la battaglia, alla probabile ricerca di una morte gloriosa.

Barrek si guarda attorno. Ovunque vede sangue, violenza, furia cieca. E la battaglia sembra non poter avere un vincitore. Improvvisamente le rode di orchi si separano lasciando passare un orco che si distingue dalgi altri per il suo portmaento regale, la sua imponente armatura e il suo sguardo intelligente. L'orco alza una mano e pronuncia semplici parole: "Basta adesso". Come per magia tutto si blocca. Tutti i contendenti sono come paralizzati, una testa mozzata resta sospesa in aria, uno schizzo di sangue è come congelato a mezza altezza.

Trilug da un calcio ai piedi di Barrek e lo sveglia. L'orco zoppo si alza e si guarda attorno ancora confuso dal suo sogno. Si trova sul fortino di difesa all'ingresso ovest del Passo dell'Orco Morto insieme ai suoi compagni Figli del Lupo. Ora ricorda. Il suo gruppo è lì da non sa più quanto tempo. L'inverno e la fame sono le uniche cose che gli orchi hanno affrontato nelle ultime settimane. Barrek parla ai suoi compagni, racconta il suo sogno, spiega che in realtà è una visione. Significa che gli orchi devono trovare il Krogtradir, il condottiero che unirà le tribù in un'orda capace di affrontare ogni nemico. Se così non sarà le diverse tribù si massacreranno le une con le altre. I compagni del bardo non danno motlo peso alle sue parole e lo scherniscono un po'.

Mentre prosegue la discussione arriva Hig di gran carriera. Avverte che un piccolo grupo di quattro uomini è stato avvistato mentre cerca di attraversare il passo. Ruuk da ordine ai suoi compagni di lasciare la postazione per preparare un agguato agli icnauti viaggiatori. Gli orchi si appostano e avvistano quattro barbari. Quando gli uomini si avvicinano gli orchi saltano fuori dai loro nascondigli e attaccano. Sembra uno scontro facile, con gli orchi agevolanti dal loro sovrannumero, ma improvvisamente gli uomini si trasformano rivelando la loro vera natura di Lupi Mannari. Lo scontro è più difficile del previsto e gli orchi devono impegnare tutte le loro forze, ma riescono comunque a prevalere. I corpi vengono frugati. Ruuk odina di dividere il bottino in due parti, una parte resterà ai Figli del Lupo, il resto sarà destinato all'Artiglio.

Dopo lo scontro i Figli del Lupo tornano alla loro postazione. Per fortuna la noia dura ancora poco. Infatti dopo un paio di giorni Vaug fa chiamare Ruuk. Il capo dell'Artiglio comuncia che un gruppo di goblin è stato avvistato a sud ovest, sembra che stesse portando avanti qualche strano traffico. I Figli del Lupo devono indagare e se possibile eliminare e derubare i goblin. Il gruppo di Ruuk si mette ben volentieri in cammino.

 

< vai all'indice >
.:Forum:.


Indice
Discussioni Generali
Giochi di Ruolo
Appuntamenti
Pisquano Fantasy


.:Varie:.


Link
Contatti
Segnala errori
Disclaimer
Vecchio sito


.:Dice Roller:.


Dice Roller


.:Statistiche:.





 

Tutto il materiale presente in questo sito è © Copyright dei rispettivi proprietari. Pubblicazione amatoriale, intesa al solo scopo d'intrattenimento.