Cosa bisogna fare per vincere il Pisquano Fantasy? La risposta è semplice e divertente: bisogna giocare di ruolo!
Come al solito durante l'avventura verranno assegnati dei punti ai giocatori che troveranno soluzioni in situazioni intricate, che si comporteranno nel migliore dei modi nei combattimenti, che sapranno scegliere saggiamente la giusta via da intraprendere o che, grazie a qualche idea geniale, riescano a evitare abilmente situazioni spinose. E naturalmente grande importanza avrà l'interpretazione del proprio personaggio; guardate il vostro allineamento e leggete attentamente la vostra storia, poi ad ogni occasione chiedetevi "cosa farebbe il mio PG in questo caso?", "quale sarebbe la sua reazione a tale situazione?" cercate di far vivere il vostro PG e vedrete che il gioco sarà più interessante e sicuramente più divertente, venendosi a creare situazioni spassose o cariche di emozione. Ricordiamoci che Dungeons & Dragons è un gioco di ruolo non un gioco da tavolo o un gioco di dadi.

A questo punto non resta che calarvi nell'atmosfera piovosa e nebbiosa di Sigil, città unica nel suo genere. In nessun altro posto potrete trovare una simile diversità culturale, una così vasta differenza tra i suoi abitanti, per non parlare delle opportunità di shopping, di incontro e perfino di affari. Sigil è da svariati eoni un "punto caldo" per molti avventurieri d'ogni specie, e la fama è ben meritata. E voi siete creature che vivono in questo luogo affascinante e pericoloso pronte ad affrontare i temibili esseri provenienti dai più disparati Piani di Esistenza per aiutare coloro che sono nei guai.
State già entrando nella parte? Bene, perché tra poco tempo sarete gettati al centro del Multiuniverso tra esotiche avventure e micidiali combattimenti, pronti a vivere ancora una volta la favola del Pisquano Fantasy!