C'è poco da dire riguardo al Pisquano Fantasy 2006 se non che è stata, forse, la migliore edizione nella storia del torneo. Tutto è andato nel migliore dei modi, organizzazione impeccabile, avventura riuscita, giocatori concentrati e impegnati (Mic non si è nemmeno addormentato ). Mai come questa volta è stato tanto difficile stabilire un vincitore e mai i punteggi dei giocatori erano stati così vicini e così alti. Tengo particolarmente a ringraziare tutti i partecipanti per l'impegno profuso, è un piacere vedere il proprio lavoro valorizzato in questo modo.
E' interessante notare come, con il passare degli anni, la qualità del gioco vada sempre di più innalzandosi, a riprova dell'esperienza accumulata da parte di tutti.

 

La Storia

Sei amici riunitisi per passare una giornata a giocare a Dungeons & Dragons si ritrovano catapultati in una spaventosa avventura che li porta a cercare nientemeno che il Sacro Graal braccati da demoniache creature intenzionate ad eliminarli. Scopriranno che nel loro sangue scorre il potere segreto dei Crocesanta, cavalieri Templari impegnati in una lotta senza tregua per sconfiggere un pericoloso demone, e si troveranno ad affrontare le macchinazioni di Cagliostro, letale servitore del demone.

 

I Personaggi

In questa avventura ogni giocatore interpretava se stesso e la storia prendeva inizio proprio dalla riunione dei personaggi per il Pisquano Fantasy.

 

Classifica

1° Classificato 

Tix (se stesso)

2° Classificato 

Carlo (se stesso)
Luchino (se stesso)

3° Classificato Mic (se stesso)
4° Classificato Mapo (se stesso)
5° Classificato Willy (se stesso)